Diventa ciò che sei

                                                        "Diventa ciò che sei"
                                              di UMBERTO GALIMBERTI
 
 
         IL BUONUMORE è una condizione esistenziale a cui tutti ambiscono e, incapaci di raggiungerla,
 attribuiscono il fallimento agli altri o alle circostanze del mondo esterno, quali l'amore,
la salute, il denaro, l'aspetto fisico, le condizioni di lavoro, l'età, cioè una serie di fattori
su cui non esercitiamo praticamente alcun potere di controllo. Ciò consente a ciascuno
 di noi di esonerarci dal compito di essere non dico felici, ma almeno di buonumore,
 perché nulla possiamo fare sulle circostanze che non dipendono da noi.
Eppure questa condizione dell'animo è accessibile a qualsiasi essere umano a prescindere dalla sua ricchezza,
 dalla sua condizione sociale, dalle sue capacità intellettuali, dalle sue condizioni di salute.
 Non dipende dal piacere, dalla sofferenza fisica, dall'amore,
 dalla considerazione o dall'ammirazione altrui, ma esclusivamente dalla piena accettazione di sé,
 che Nietzsche ha sintetizzato nell'aforisma: "Diventa ciò che sei".

Nessun commento:

Posta un commento